Fedi in gioco al festival “Teatri del Sacro” di Ascoli Piceno

Dialogo interreligioso tra cinema e teatro

(di Caterina Bombarda)

Al via, dal 5 all’11 giugno, la quinta edizione del Festival “I Teatri del Sacro” ad Ascoli Piceno: un’iniziativa di Federgat, in collaborazione con ACEC (Associazione Cattolica Esercenti Cinema), Fondazione Comunicazione e Cultura, Ufficio nazionale per le Comunicazioni Sociali della CEI, con il sostegno del Mibact.… (Leggi l'intero articolo)

Da perfidi judaei a carissimi a Dio

Pier Paolo Bastia, Da perfidi judaei a carissimi a Dio.

 Vol. 1 Le origini della dichiarazione conciliare sugli ebreiVol. 2 Appendici documentarie e indici (Edizioni Zikkaron 2017)

Al concilio Vaticano II il documento Nostra aetate sulle relazioni della Chiesa con le religioni non cristiane (28 ottobre 1965) decretò il superamento dei presupposti dottrinali sui rapporti con l’ebraismo, le cui radici affondavano nella più antica tradizione cristiana.… (Leggi l'intero articolo)

Il carcere come laboratorio di umanità: Leila della tempesta a Milano e Bergamo

Lunedì 8 maggio 2017
Cripta Aula Magna, ore 17.30 – Largo A. Gemelli, 1 – Milano

CENTRO DI RICERCA SULLE RELAZIONI INTERCULTURALI

LEILA DELLA TEMPESTA
Il carcere come laboratorio di umanità
e incontro tra civiltà e religioni

Presentazione del volume di Ignazio DE FRANCESCO, Leila della tempesta
(Edizioni Zikkaron, Reggio Emilia 2016) 

Il libro presenta un’avventura di dialogo tra le culture, la rielaborazione letteraria di una lunga esperienza di dialogo tra un monaco della Piccola Famiglia dell’Annunziata e detenuti arabi musulmani in un grande carcere italiano.… (Leggi l'intero articolo)

Il pensiero politico sullo “Stato sociale” tra ‘800 e ‘900

ISTITUTO REGIONALE DI STUDI “A. DE GASPERI” – BOLOGNA
ASS. AGIRE POLITICAMENTE – COORD. EMILIA ROMAGNA
ASSOCIAZIONE ZIKKARON – MONTE SOLE

INVITO

Il pensiero politico
sullo “Stato sociale” tra ‘800 e ‘900

INCONTRI DI STUDIO 2017
Bologna, 3/10/24/31 maggio, 7/15 giugno, ore 21
Convento di San Domenico

VALORE E COMPITI DELLE ISTITUZIONI POLITICHE TRA LIBERTÀ E SOLIDARIETÀ

Nel novembre 1951, poco prima di abbandonare la vita politica attiva, il Costituente Giuseppe Dossetti svolge a un convegno la relazione “Funzioni e ordinamento dello Stato moderno”.… (Leggi l'intero articolo)

Per ricordare don Giuseppe

Riflessioni a margine di “Appunti per un’antropologia critica o del profondo (14 settembre 1966)”, di G. Dossetti

Premessa

Scrivere su Dossetti non è semplice. Si avverte un senso di profonda inadeguatezza. Non solo perché si tratta di una delle figure più rilevanti del secolo scorso, capace di giocare un ruolo importantissimo, sia nella politica che nella chiesa italiana (e non solo); ma, soprattutto, perché egli è un testimone autentico di vita cristiana.… (Leggi l'intero articolo)

Dustur FILM a Bologna. Prossimi appuntamenti

Con DOC IN TOUR Dustur è di nuovo a Bologna!

A grande richiesta, grazie all’iniziativa regionale DOC IN TOUR, il film Dustur di Marco Santarelli sarà di nuovo in programmazione da aprile a maggio 2017 nei cinema dell’Emilia Romagna. Condividiamo dalla pagina ufficiale Facebook di Dustur tutte le date, tra cui i due appuntamenti bolognesi:
Parma 6 aprile – Cinema Edison ore 21.00
Bologna 20 aprile – Cinema Galliera ore 21.00
Rimini 10 aprile – Cinema Settebello ore 21.00
Forlì 11 aprile – Cinema San Luigi ore 21.00
San Nicolò di Rottofreno (Piacenza) 19 aprile – Nuovo Jolly 2 ore 20.10
Bobbio (Piacenza) 20 aprile – Cinema Le Grazie ore 20.00
Modena 26 aprile – Sala Truffaut ore 21.15
Reggio Emilia 3 maggio – Rosebud ore 21.00
Castiglione dei Pepoli 09 maggio – Fab Lab Officina 15 ore 20.30
Cesena 15 maggio – Cinema Eliseo ore 20.30
Ferrara 16 maggio – Cinema Boldini ore 21.00
San Pietro in Casale 23 maggio – Biblioteca Comunale Mario Luzi ore 20.45
(Leggi l'intero articolo)

Tadamùn – L’inclusione reciproca

SABATO 25 MARZO, ORE 16 | ABBAZIA DI ROSAZZO, PIAZZA ABBAZIA 5, MANZANO (UD)

Ignazio De Francesco, monaco cristiano, teologo e islamologo (via Skype©)

Sergio Labate, filosofo, Università di Macerata

Samad Bannaq, studente marocchino del corso di laurea in Giurisprudenza Università di Bologna, protagonista del film Dustur

Tadàmun – l’inclusione reciproca.

(Leggi l'intero articolo)