Un piccolo grande uomo

“Vie islamiche alla nonviolenza”, prima traduzione italiana degli scritti di Jawdat Said, conosciuto anche come il “Gandhi dei musulmani”. Libro piccolo e densissimo, “Vie islamiche alla nonviolenza” è la materializzazione di un sogno nato a Damasco molti anni fa, dall’amicizia con Naser Dumairieh, oggi alla McGill University di Montreal, curatore del volume per Zikkaron, e con Paola Pizzi, eccellente traduttrice dei testi.… (Leggi l'intero articolo)

Democrazia sostanziale: il concetto perno del pensiero politico di Dossetti

In un’antologia a cura del giovane ricercatore Andrea Michieli vengono presentati i testi di Dossetti (autografi e verbali di suoi discorsi) che riguardano la Democrazia sostanziale. Questo concetto è alla base del pensiero politico di uno dei padri della Costituzione secondo il quale la democrazia non si può limitare a un aspetto formale, ma deve diventare “vero accesso del popolo e di tutto il popolo al potere e a tutto il potere, non solo quello politico, ma anche a quello economico e sociale”.… (Leggi l'intero articolo)

Nuovi orizzonti della nonviolenza

CANTIERE CIPAX 2017-2018
in collaborazione con
Adista, CdB San Paolo, Confronti, Figli di Abramo – amici per la pace
Officina Adista, Osservatorio per il dialogo laico-interreligioso, Pax Christi
venerdì 24 novembre 2017 ore 18.15

NUOVI ORIZZONTI DELLA NONVIOLENZA
Con
Mons. Giovanni Ricchiuti
Vescovo di Altamura e Presidente di Pax Christi
Adnane Mokrani
Teologo musulmano e Presidente del Cipax
introduce: Fabrizio Truini… (Leggi l'intero articolo)

Leila e Dustur a Roma per “Le Vie dei Festival”

Dal 23 settembre al 22 ottobre 2017 ritorna a Roma con la sua XXIV edizione la rassegna Le vie dei Festival, diretta da Natalia Di Iorio, al Teatro Vascello, al Teatro Tordinona, al Cinema Greenwich, e a Ostia al Teatro del Lido; il festival è realizzato dall’Associazione Cadmo con il contributo dell’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio e del Mibact.

(Leggi l'intero articolo)

Jawdat Said, Vie islamiche alla nonviolenza

Vie islamiche alla nonviolenza

Questa non è “una” via di uscita, è l’unica via di uscita: dare voce ai pensatori musulmani moderati.
 
Per questo le Edizioni Zikkaron intendono pubblicare il volume “Vie islamiche alla nonviolenza” di Jawdat Said, a cura di Naser Dumairieh, Prefazione di Adnane Mokrani, Traduzione dall’arabo e note a cura di Paola Pizzi nella collana Altrimondi diretta da Ignazio De Francesco.
(Leggi l'intero articolo)