Site Overlay

Esce “Simeone e Samir” di Ignazio De Francesco

Dopo il successo di Leyla della Tempesta, il monaco e arabista Ignazio De Francesco torna con una storia affascinante e cruciale, nuovamente declinata come libro e come spettacolo teatrale.

IN LIBRERIA E A TEATRO IL DIALOGO NOTTURNO, SOSPESO, ANTICO TRA UN CRISTIANO E UN MUSULMANO (IN FUGA) RACCONTA I CONFLITTI DI IERI E DI OGGI. INDICANDO VIE DI SPERANZA.

È uscito il nuovo romanzo del monaco dossettiano e arabista Ignazio De Francesco per Zikkaron Edizioni. La prefazione è di Brunetto Salvarani e le note di regia di Alessandro Berti. In una notte di tempesta, alla vigilia di una battaglia campale tra l’esercito cristiano e quello musulmano, due uomini in fuga dai rispettivi accampamenti si rifugiano in una grotta nel deserto. La convivenza forzata alla vigilia dello scontro li porta a conoscersi, a dialogare sul senso della vita e della fede, a indagare il perché delle guerre. Una cornice narrativa per avvincere lettori e spettatori di tutte le età e riflettere su temi cruciali del nostro tempo.
Il libro e l’adattamento teatrale sono realizzati con il contributo dell’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso della Conferenza Episcopale Italiana, proseguono il progetto avviato con Leila della tempesta (Zikkaron 2017).

Il servizio di Vatican News 

L’Osservatore Romano intervista Ignazio De Francesco

CONTATTI STAMPA E PRESENTAZIONI
Giacomo D’Alessandro – Ufficio Stampa Zikkaron
+39 3492603547 | ufficiostampa@zikkaron.com

Edizioni Zikkaron
via Casaglia, 7 40043 Marzabotto (BO)
http://www.zikkaron.com | edizioni@zikkaron.com | ordinazioni.zikkaron@gmail.com

Scroll UpScroll Up